IC VICENZA 2

Home

 

 

Le domande di iscrizione on line possono essere presentate

dalle ore 8:00 del 7 gennaio 2020 alle ore 20:00 del 31 gennaio 2020

Quando e come presentare la domanda

Le domande di iscrizione online potranno essere presentate dalle ore 8:00 del 7 gennaio 2020 alle ore 20:00 del 31 gennaio 2020 (iscrizioni alle classi prime della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di I Grado). Già a partire dalle 9.00 del 27 dicembre 2019 si potrà accedere alla fase di registrazione sul portale www.iscrizioni.istruzione.it. Chi ha un’ identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) non deve fare la registrazione e può accedere al servizio a partire dal 7 gennaio 2020.

Gli strumenti per la scelta

Per effettuare l’iscrizione online va innanzitutto individuata la scuola di interesse. Strumento utile in questo senso è il portale “Scuola in Chiaro” che raccoglie i profili di tutte le scuole italiane e visualizza informazioni che vanno dall’organizzazione del curricolo, all’organizzazione oraria, agli esiti degli studenti e ai risultati a distanza.

Scuola dell’Infanzia

La domanda è cartacea e va presentata alla scuola prescelta. Possono essere iscritti alle scuole dell’infanzia i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 31 dicembre 2020, che hanno la precedenza. Possono poi essere iscritti i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2021. Non è consentita, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla scuola dell’infanzia di bambini che compiono i tre anni di età successivamente al 30 aprile 2021.

Scuola Primaria

Le iscrizioni si fanno online. I genitori possono iscrivere alla prima classe della scuola primaria i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2020; si possono iscrivere anche i bambini che compiono sei anni dopo il 31 dicembre 2020 e comunque entro il 30 aprile 2021. Non è consentita, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla prima classe della primaria di bambini che compiono i sei anni successivamente al 30 aprile 2021. I genitori, al momento della compilazione della domanda di iscrizione online, possono indicare, in subordine rispetto alla scuola che costituisce la loro prima scelta, fino a un massimo di altre due scuole di proprio gradimento.

Scuola Secondaria di I Grado

Le iscrizioni si fanno online. I genitori, al momento della compilazione della domanda di iscrizione online, possono indicare, in subordine rispetto alla scuola che costituisce la loro prima scelta, fino a un massimo di altre due scuole di proprio gradimento.

Criteri di precedenza e numero massimo iscrizioni

Per doverosa conoscenza si informa che i criteri di precedenza nell’ammissione e numero massimo di alunni così come previsto dal Consiglio di Istituto (delibera del 18/12/2019) sono visibili nel modulo di iscrizione.

Si allega la Circolare del MIUR contenente informazioni dettagliate anche sulle iscrizioni di alunni con disabilità, con disturbi specifici di apprendimento e con cittadinanza non italiana. Con riferimento a questi ultimi, in particolare, si ricorda che anche per quelli sprovvisti di codice fiscale è consentito effettuare la domanda di iscrizione online. Una funzione di sistema, infatti, consente la creazione di un cosiddetto “codice provvisorio” che, appena possibile, l’istituzione scolastica sostituisce con il codice fiscale definitivo.

Per assistere i genitori che non hanno la possibilità di utilizzare il sistema on line nell’inserimento delle domande, nel mese di gennaio la segreteria osserverà il seguente orario straordinario:

DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ dalle ore 11:00 alle ore 13:00 –

TUTTI I MARTEDÌ POMERIGGIO E I GIOVEDI’ dalle ore 15:00 alle ore 16:30

SABATO 25 dalle ore 09:00 alle ore 12:00.

Circolare MIUR iscrizioni

Iscrizioni online

cerca la tua scuola

Come registrarsi

Come compilare e inoltrare la domanda

 

Continuano le visite all’Istituto

INFANZIA “Piccoli” – (metodo Montessori) – Mercoledì 15 gennaio dalle ore 14.00 alle ore15.00;

INFANZIA “Settecà” –  Venerdì 17 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 11.00;

==========================    ==========================  

PRIMARIA “Magrini” –  giovedì 9 gennaio dalle ore 16.15 alle ore 17.15  presentazione dei laboratori;

PRIMARIA “Lioy” – Lunedì 13 gennaio dalle ore 16.30 alle ore 18.30 laboratori;

PRIMARIA “Gonzati” – Martedì  14 gennaio dalle ore 16.30 alle ore 17.30 presentazione dei laboratori;

==========================    ==========================    

SECONDARIA I grado “Bortolan” – martedì 14 e mercoledì 15 gennaio alle ore 10.00  e alle ore 11.00 con prenotazione, vetrina della Scuola

 

“DONO PER DONO”

 

Il nostro Istituto, in qualità di “Scuola Amica delle Bambine, dei Bambini e degli Adolescenti” comunica che la sede provinciale UNICEF di Vicenza ( ora situata in Corso Fogazzaro, 124 ), in occasione del 30° anniversario della promulgazione della Convenzione dedicata ai diritti dei bambini e degli adolescenti, propone ai ragazzi la possibilità di diventare protagonisti di una azione benefica, a sostegno dei  coetanei che vivono nelle zone più tribolate del nostro pianeta, a cui sono negati i diritti fondamentali che dovrebbero essere garantiti a tutti i minori.

I bambini e gli adolescenti che porteranno alla sede Unicef di Vicenza una piccola donazione, riceveranno in cambio una tazza dei diritti dei bambini o in alternativa un quadernone, simboli del loro gesto solidale.      

Chi aderisce, assieme all’Unicef, contribuirà a garantire un futuro migliore a tanti coetanei in difficoltà. 

L’iniziativa ha preso il via sabato 16 novembre e continuerà fino a Natale.

Per informazioni sulle modalità di svolgimento: mail comitato.vicenza@unicef .it – Telefono 0444-300484

La Bortolan delizia con il suo omaggio musicale

Sabato 14 dicembre i nostri ragazzi si sono esibiti nel concerto natalizio, sostenuti dall’abile guida dei docenti del prestigioso indirizzo musicale, orgoglio dell’Istituto. Sono giunti apprezzamenti da parte dei presenti intervenuti ma anche dalle altre autorità della Scuola, in primis dal provveditore agli studi, dott. Carlo Formaggio. Soddisfatti tutti, alunni, genitori, docenti e Dirigente per il successo dell’iniziativa.