IC VICENZA 2

Home

 

Fine anno scolastico

Si pubblicano i criteri di valutazione degli apprendimenti e del comportamento degli alunni, integrativi a quelli già approvati nel piano triennale dell’offerta formativa.

Valutazione finale degli alunni per l’anno scolastico 2019/2020 e prime disposizioni per il recupero degli apprendimenti. Criteri valutazione.docx

OMvalutazione2019-20

Esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2019/2020 Modalità Svolgimento Esami e criteri esami.docx

Esami di stato 2019-20

Avviso per l’incarico di Medico Competente

Si comunica che è stato pubblicato all’albo di questo istituto l’AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DELL’INCARICO DI MEDICO COMPETENTE PER L’ESERCIZIO DI SORVEGLIANZA SANITARIA AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008

EDUday

Martedì 12 Maggio, ore 10.00 – 13.00.
L’Istituto partecipa all’EDUDAY

L’emergenza in corso non ferma la scuola e l’Università e non ferma nemmeno Edu Day, il più grande evento Microsoft dedicato al mondo della Scuola, dell’Università e dei Musei. L’evento si inserisce nella cornice di iniziative in collaborazione con il MIUR dedicate alla digitalizzazione della scuola.

Alla sua quinta edizione, per la prima volta nella sua versione totalmente digitale, Edu Day Live vuole raccontare la storia di questa emergenza attraverso gli occhi dei suoi protagonisti, con le loro testimonianze dirette e condivisioni di esperienze e storie.

La giornata si aprirà con una staffetta di interventi di alcuni tra i più importanti rappresentanti delle istituzioni del mondo educational, che fianco a fianco a scuole e Università racconteranno le sfide affrontate in questo periodo e ne analizzeranno le opportunità di crescita digitale.

Acer, HP, Intel, Lenovo, Vodafone, CRUI, ANP, INDIRE, ICOM, Telefono Azzurro, Associazione Italiana di Dislessia: queste sono solo alcune delle grandi realtà che parteciperanno alla giornata, e che contribuiranno alla costruzione di un racconto collettivo su temi legati al mondo dell’istruzione della tecnologia ma anche della ricerca, della cultura e dell’inclusione.

Nel pomeriggio Edu Day Live propone ai partecipanti una serie di aule digitali parallele per approfondire verticalmente i seguenti temi: Università e Ricerca, Musei Virtuali, Innovazione Digitale, STEM e Didattica a distanza, Minecraft e i Partner Education.
https://info.microsoft.com/WE-NOGEP-WBNR-FY20-05May-12-MICR…

Comunicazione sciopero del 15 maggio 2020

Si comunica che venerdì 15 maggio 2020, le Associazioni Sindacali SISA Scuola e LAS hanno proclamato una giornata di sciopero per tutto il personale docente, ATA e Dirigente, di ruolo e precario.
L’eventuale adesione allo Sciopero da parte del personale potrebbe causare un disservizio nel regolare svolgimento delle lezioni.
Il personale scolastico si atterrà alla normativa contrattuale relativa all’adesione agli scioperi.

FlauViEnsemble

Progetto Orchestra di Flauti a.s. 2019/2020

FlauViEnsemble è un nuovo ambizioso progetto di Orchestra di flauti traversi nato per l’iniziativa di alcune scuole che fanno parte della Rete S.I.C. (Scuole In Concerto) della Provincia di Vicenza.

Proposto sperimentalmente per l’anno scolastico in corso, è stato progettato in seno al dipartimento di flauto traverso della Rete durante l’incontro tra i docenti dello strumento del 5/09/2019 che ha avuto luogo presso l’Istituto capofila “Ramiro Fabiani” a Barbarano Mossano ed è stato poi condiviso durante l’Assemblea della Rete SIC del 22/10/2019.

L’orchestra di flauti FlauViEnsemble non è semplicemente un progetto musicale, ma è e vuole essere un esempio di collaborazione tra docenti, ragazzi, genitori e Istituzioni Scolastiche. L’iniziativa ha l’ambizione di valorizzare e far riscoprire le Scuole Secondarie di 1° grado ad Indirizzo Musicale aprendo nuove prospettive, proiettandosi maggiormente verso l’esterno e aiutando a rafforzare momenti di collaborazione e relazionalità.  Tutto ciò per far rinascere entusiasmo, ottimismo ed energia nei ragazzi, nelle famiglie, nei docenti e nell’opinione pubblica attraverso l’esperienza musicale e l’orchestra, in particolar modo con la pratica del flauto traverso.

A questa prima edizione hanno partecipato circa 50 giovani flautisti con i loro insegnanti, provenienti da 13 Indirizzi Musicali della Provincia: IC 2 Vicenza, IC 3 Vicenza, IC 7 Vicenza, IC 8 Vicenza, IC 10 Vicenza, IC 1 Bassano, Breganze, Costabissara, Longare, Malo, Marano Vicentino, Piovene Rocchette, IC 2 Schio.

Nel periodo autunnale, il grande impegno organizzativo e gestionale ha permesso di coinvolgere e far dialogare realtà scolastiche, dirigenze, segreterie, docenti, alunni e genitori. Definito il calendario, con appuntamento il venerdì sera, sono state individuate le sedi di prova di questa orchestra itinerante tra gli Istituti aderenti, per favorire una partecipazione più capillare delle scuole e degli studenti nell’ambito provinciale.

Solo 3 sono stati gli incontri che FlauViEnsemble è riuscito a realizzare, interrotti a causa dell’emergenza Covid. La prima prova si è svolta il 22/11 presso la Scuola “Calderari” dell’IC 10 Vicenza; la seconda prova il 6/12 presso i locali della Scuola “Mainardi” dell’IC 7 Vicenza; la terza prova il 24/01 presso la Scuola “Fogazzaro” di Piovene Rocchette. Nel corrente mese di aprile, sabato 18, era in programma l’appuntamento conclusivo, con concerto pubblico a Schio.

Impossibilitati a realizzare l’evento e consapevoli del successo, dell’energia e della buona preparazione nonostante le sole 3 prove, i docenti di flauto organizzatori di FlauViEnsemble hanno voluto raccogliere il materiale in questo video, con la preghiera di diffusione da parte delle scuole tramite il sito scolastico e/o le modalità che ogni Istituzione ritiene opportune, insieme al presente testo informativo, per regalare ai ragazzi, alle famiglie e alle comunità scolastiche un pensiero di ottimismo e fiducia, rilanciando questo progetto per quando i tempi lo consentiranno.

I docenti responsabili di FlauViEnsemble

Maria Chiara Andriolo, Marta De Marchi, Cristina Pasin, Tommaso Pilastro

23 aprile – Giornata mondiale del libro

La Giornata Mondiale del Libro rappresenta l’occasione per ribadire l’importanza della lettura che, ne sono certa, è stata, per tanti italiani, una compagnia importante in queste giornate così particolari in cui, per il bene del Paese, siamo tutti rimasti di più nelle nostre case“, sottolinea la Ministra Lucia Azzolina.

Il Ministero dell’Istruzione aderisce quest’anno alla Giornata Mondiale del Libro anche con l’iniziativa ‘Scrittore chiama scrittore’. Un’occasione per sensibilizzare studentesse e studenti alla lettura attraverso un racconto social interattivo nel quale artisti, scrittrici e scrittori condivideranno i loro autori preferiti con gli studenti e inviteranno loro a fare lo stesso. Da Rodari a Primo Levi passando per Saba, per un giorno i canali Instagram e Facebook del Ministero dell’Istruzione si trasformeranno così in un circolo letterario 2.0.

Puoi seguire la diretta streaming no-stop dalle ore 11 alle 18 su www.capolavoridellaletteratura.org, sul sito de la Repubblica, Corte dei conti, TIM e ACI Automobile Club d’Italia.

In programmazione 10 film per ‘La giornata mondiale del libro’, da Miyazaki a Piccole donne sui canali e piattaforme Rai, Timvision, Rakuten, Infinity, Chili, Sky on demand e Now Tv, Google Play, iTunes, Netflix.

Il nostro Istituto propone ad ogni singolo alunno, docente, genitore una lettura tra le mura di casa che possa contribuire ad aprire la mente al viaggio nella conoscenza, nella esperienza, nella fantasia.

22 Aprile – Earth Day

Oggi, 22 aprile, è il  50° anniversario della Giornata Mondiale della Terra.
Il tema di quest’anno e’ azione per il clima. 
 
In piena crisi globale COVID-19, miliardi di persone sono state interessate da chiusura di scuole, attività’ commerciali, isolamento e misure di distanziamento sociale.  
 
Il lockdown ha dato un minimo di respiro al nostro caro pianeta Terra che ci ospita, grazie all’abbassamento degli inquinanti ma il cammino è lungo ed è importante e fondamentale quello che ognuno di noi può fare con il proprio contributo virtuoso, nel suo piccolo e quotidianamente, per il cambiamento climatico necessario se vogliamo preservare il futuro delle nostre generazioni.
 
Giornata della Terra 2020: come partecipare all'Earth Day
 
La campagna Mission 1.5  del Centro regionale di informazione delle Nazioni Unite “Quest’anno per la Giornata della Terra resta a casa & gioca per il clima ” e’ un video game online che  educa le persone sulle politiche per l’azione sul clima e offre loro una piattaforma per esprimere un voto sulle soluzioni che vogliono vedere adottate. I voti saranno in seguito conteggiati e inviati ai leader mondiali. Queste informazioni potranno aiutare i governi ad acquistare quella fiducia necessaria per intraprendere un’azione coraggiosa contro la crisi climatica. 
 
Visitate il sito mission1point5.org e giocate per il clima restando a casa.
 

SPORTELLO d’ASCOLTO a DISTANZA

Si informano i genitori, i docenti e gli studenti dell’Istituto Comprensivo Vicenza 2 che, per garantire continuità al Progetto “Sportello d’Ascolto”, già avviato per l’annualità 2019-2020, durante il periodo di sospensione delle attività didattiche disposta dal DPCM del 4 marzo 2020, le azioni di supporto psico-pedagogico verranno effettuate a distanza. L’emergenza sanitaria, in brevissimo tempo e senza possibilità di pianificazione alcuna, ha costretto la scuola a ripensare il proprio processo educativo-formativo. Ora più che mai, dunque, diventa importante una vera e propria collaborazione tra scuola e famiglia, affinché i minori vengano supportati nel loro percorso di apprendimento.

In un’ottica di prevenzione del disagio e della dispersione scolastica, si vuole continuare a garantire un supporto specialistico, affinché si possa affrontare con adeguate risorse interiori questo delicato momento, facilitando così il processo di didattica a distanza.

Nello specifico gli interventi promossi riguarderanno: Servizio di consulenza psico-pedagogica (individuale o in piccolo gruppo) rivolto a studenti della secondaria di I grado, docenti e famiglie.

Per accedere al servizio, sia per il genitore che per lo studente, è necessario contattare lo psicologo e psicoterapeuta dell’Istituto alla seguente mail: sportellodascolto@icvicenza2.edu.it, indicando nome e cognome, classe ed Istituto Scolastico di appartenenza del richiedente ed attendere comunicazioni.